5 Consigli su come creare contenuti di qualità per Instagram da casa.

 

Quelle che stiamo vivendo sono settimane dure per tutti. L’emergenza corona-virus sta rivoluzionando le nostre vite in un modo inaspettato, probabilmente ci vorranno mesi prima che tutto torni “come prima”, abbiamo dovuto quindi adattarci a nuovi stili di vita e nel frattempo tenere vive le nostre passioni, ove possibile chiaramente.
Dunque quale occasione migliore per sperimentare e provare foto da fare in casa?

In questo periodo più che mai produrre materiale di qualità per il nostro feed instagram è davvero complicato, soprattutto per chi ha un profilo nel settore travel.
Ecco che qui di seguito abbiamo pensato a qualche consiglio per essere creativi e realizzare composizioni fotografiche belle ed efficaci per il nostro profilo pur stando
in casa.
Fare una foto che funzioni per il nostro feed vuol dire prendere la semplice foto tradizionale e proporre qualcosa di diverso e nuovo, cambiate punto di vista, aggiungete elementi al vostro scatto, sperimentate con ciò che avete intorno, il punto è rendere unici anche gli scatti più semplici.

 

Food  - Condividiamo il viaggio
Food

 

1- Scegliete l’angolo in cui ritrarre il soggetto con accuratezza, sgombrate la scena da oggetti superflui e prendetevi il tempo per curare la composizione nei minimi dettagli, il segreto è proprio lì.
I dettagli sono quell’elemento che può fare la differenza o distruggere una fotografia, sono la chiave anche per fare foto belle in casa. Anzi, specialmente quando non si ha una scena particolarmente bella, saper esaltare ciò che si ha davanti è ancora più importante.
Si può fotografare qualsiasi oggetto, persona soprattutto voi stessi, una foto bella fatta in casa può raffigurare praticamente ogni cosa.

2- Cercate però di tener presenti 3 elementi:

-Scegliete bene lo spazio da includere nella foto, trovate un angolo luminoso, vicino a una finestra per esempio, prediligete la luce naturale a quella artificiale, oppure potete creare un background con quadri, lenzuola, coperte o cuscini.
Usate le tende per fare foto dall’atmosfera calda e accogliete, oppure sfruttate le ombre che si formano sul vostro viso per sottolineare un dettaglio, un semplice scolapasta messo davanti ad una lampada creerà interessanti giochi di luce e ombra.
Sfruttare le luci e le ombre è un modo originale per rendere accattivanti i vostri scatti, specialmente per fare foto artistiche a se stessi.

- Curate ogni elemento presente nell’inquadratura, pensate solo alla fatica in meno da fare in post produzione al contrario di dover impazzire per cancellare un cavo della lampada o un bicchiere entrato di sfuggita nell’inquadratura.

- Prendete spunto, ma senza copiare, se cercate spunti è una buona idea far riferimento ad altri profili, cercate però di mettere sempre la vostra creatività in ogni scatto, la differenza si vede.

3- Minimalismo: Quando cercate di fare foto in casa, optare per uno stile minimal è spesso la carta vincente.
La difficoltà maggiore sta proprio nel ridurre al minimo gli elementi presenti nella foto. In genere dovrebbe essere ritratto solo il soggetto, per lo sfondo è preferibile una tinta unita o con pochi dettagli.
Non è detto che seguire questo stile sia la carta vincente, magari il vostro stile è proprio il caos e preferite le fotografie piene di dettagli e elementi. Anche questo può funzionare, ma deve esserci sempre dietro uno studio, altrimenti si rischia solo di ottenere una foto confusionaria.

 

Minimal - Condividiamo il viaggio
Minimal

 

4- Fotografate ciò che più vi piace: Fotografare ciò che vi piace non è sempre così semplice è incredibile quanto le influenze esterne di come si dovrebbero fare certe cose possano condizionare ciò che ci piace.
Non nascondete le vostre passioni, se vi piace una cosa che non è molto popolare non vuol dire che non ci siano altre persone alle quali piaccia quanto piace a voi, è vero, potreste pensare che questo può andare fuori tema col vostro profilo, ma aiuterà i vostri followers a conoscervi meglio, trarranno anche loro ispirazione da voi, la vostra nicchia è lì pronta ad accogliere le vostre idee!

 

Food - Condividiamo il viaggio
Food

 

5- Lifestyle Photography. E' quella che va per la maggiore. Questo termine molto vago può racchiudere un vasto genere di temi, non per forza dovete essere in un locale super trendy o davanti ad un monumento dall’altra parte del mondo, vi basterà ritrarvi alle prese con le più semplici operazioni quotidiane, cucinare, fare colazione o occuparsi del proprio aspetto, sono solo alcune delle attività che potete ritrarre nelle vostre foto.
Senza entrare troppo nei dettagli, possiamo riassumere la maggior parte delle fotografie lifestyle come foto belle da fare in casa.

In conclusione vi possiamo dire che non c’è una guida definitiva per produrre materiale di qualità da proporre al nostro pubblico sui social. Sperimentare e cercare di avvicinarsi il più possibile al risultato che avevate in mente, è l’unico mezzo per raggiungere ottimi risultati. Con un po’ di pratica diventerà sempre più facile.

Altri esempi di come applicare questi consigli potete trovarli sul nostro atricolo "La felicità con il metodo Hygge"

In questo periodo più che mai produrre materiale di qualità per il nostro feed instagram è davvero complicato, soprattutto per chi ha un profilo nel settore travel. Dunque quale occasione migliore per sperimentare e provare foto da fare in casa?

Copyright © 2020. Tutti i diritti riservati.