7 destinazioni Gay-friendly in Europa da non perdere

Spiegazione di DiventaUnViaggiatore


Prima di iniziare desidero spiegarti un pochino meglio il progetto di Diventa un Viaggiatore di cui noi di Travel_Jam facciamo parte.
Diventa un Viaggiatore è una community online che racchiude tanti viaggiatori esperti che hanno deciso di condividere i loro segreti, le loro esperienze ed i loro racconti di viaggio.
La nostra missione è quella di aiutarti nel realizzare il viaggio che hai sempre desiderato fare.
Se vuoi saperne di più, ti invito a cliccare sul link e scoprire ora la nostra community di viaggiatori 


Intro


Sei stai pensando alla tua prossima vacanza in località gay-friendly in questo articolo trovi una bella lista da dove prendere spunto.
Dalle spiagge del mediterraneo e del mare del nord alle grandi metropoli europee. Ognuna di queste destinazioni gay-friendly sono fantastiche e meritano davvero una visita.
Andiamo a scoprire 7 di queste località gay friendly per le tue prossime vacanze tra divertimento, libertà e bellissimi paesaggi.

 

Sitges - Condividiamo il viaggio

 


Località gay-friendly; 1) Sitges


Sitges è un piccolo paesino di mare al sud di Barcellona. Facilissimo da raggiungere con 1 ora di treno. È un piccolo paradiso della Costa Dorada.
Famosa per il carnevale, uno dei più grande di Spagna e per la sua apertura verso il turismo LGBT. È infatti considerata una delle capitali gay d’europa.
L’energia e la libertà che si respira in questo cittadina mediterranea è travolgente durante i mesi estivi.
Puoi passare la giornata nelle varie spiagge della città, tra cui quella nudista e gay friendly di Playa De Las Balmins o Bassa Rondona, partecipare a boat party e Foam Party e concludere la serata tra i vicoli della città pieni di localini gay e discoteche LGBT.
Un paradiso del divertimento e della libertà.
Ti consiglio di fermarti qui per un bel weekend lungo per godere al massimo il tuo tempo libero per poi proseguire per il tuo viaggio verso Barcellona o Valencia.
Buon divertimento nella costa spagnola 😊

 

Brighton - Condividiamo il viaggio
Brighton

 


Mete Gay in Europa; Brighton


Questa cittadina di mare del Sud dell’Inghilterra è una delle più antiche destinazioni Gay friendly in Europa.
Dal 1930 con il boom dei trasporti nel Regno Unito, i londinesi LGBTQ scappavano nella vicina Brighton per delle fughe di amore clandestine. Da quell’epoca bar e pub gay Friendly fiorirono e ad oggi è una delle mete turistiche preferite per il turismo Gay.
Il Fulcro della movida LGBTQ la trovi a Kemp Town dove trovi alcuni dei pub Gay Friendly più famosi. Non puoi perderti una serata a The Camelford Arms e al The Marlborough.
Ad Agosto Birghton offre il meglio di se con il Brighton Pride festival.
Il festival di orgoglio gay più frizzante e importante del Regno Unito che accoglie tutti i partecipanti con il motto “ We are Family”.
Questa colorata cittadina offre mare e tanto divertimento ed è veramente una località gay friendly da considerare per un bel viaggio nel regno unito. Passare qua 3-4 giorni è l’idea per godersi il relax del mare e il divertimento della sera.

Turismo Gay; Londra
Londra è una delle metropoli più affascinanti e all’avanguardia d’Europa. Un luogo pieno di idee e di energie ed accoglie la più grande comunità gay d’Europa.
Uno dei quartieri maggiormente gay friendly è sicuramente Soho. Qui la vita notturna è vivace e divertente con una marea di locali LGBT.
In questa meravigliosa metropoli tutti sono i benvenuti e potrai esprimere te stesso.

 

Tel Aviv - Condividiamo il viaggio
Tel Aviv

 


Località gay-friendly; Tel Aviv


Spiaggie bianche, una città moderna e mercati colorati, tutto questo e molto altro offre la magica Tel Aviv.
La comunità gay che vive in questa città d’avanguardia è veramente aperta e accogliente. Puoi passare le tue giornate in qualche bellissima spiaggia e passare le serata tra i vari Bar e club della città.
Il più famoso è l’Evita. Da provare per una bella serata di festa.

 

Lisbona - Condividiamo il viaggio
Lisbona

 


Turismo Gay: Lisbona


Una destinazione gay friendly in rapido boom è Lisbona.
Il clima caldo, le stradine affascinante e piene di storia, l’oceano ad un passo e costo veramente contenuti fanno di questa città una delle città che accolgono più turisti negli ultimi anni.
Anche questa città è al centro della scena Gay. Il gay pride che si svolge qua in giugno è una vera festa della libertà.
Il quartiere di Barrio Alto si sveglia la sera e i bar e i locali fanno di questo quartiere una vera località del divertimento gay friendly.
Prova per credere 😊

 

Monaco di Baviera - Condividiamo il viaggio

 

Vacanze gay-friendly: Monaco di Baviera


Anche la Germania vanta varie località Gay Friendly.
Andiamo alla scoperta della Monaco vicina al comunità LGBTQ. Di solito si pensa sempre alla moderna Berlino, ma fidati Monaco ha magnifici eventi a cui prendere parte.
L’area maggiormente frequentata dalla scena Gay è il quartiere di Glockenbachviertel ma non solo.
Siamo in Germania e la tradizione della birra regna sovrana. Perchè non andare alla Gay Oktoberfest. La prima domenica della rinomata Oktoberfest molti decidono di partecipare la “Rosa Wisen-Oktoberfest”. Musica Pop a tutto volume e tanta birra creano un evento memorabile. Tutto è nato negli anni ’70 fino a diventare una consolidata tradizione.
Monaco non è solo birra e festival. Tanta architettura e parchi sconfinati ti aspettano per godere del relax e della cultura. Una su tutte da provare è il bagno nel fiume che passa l’English Garten dove la corrente ti trasporta per tutto il parco e dove i più avventurosi fanno surf!
Imperdibile!

 

Lecciona Beach in Toscana - Condividiamo il viaggio

 


Spiagge Nudiste: Lecciona Beach in Toscana


La settimana località Gay friendly che ti consigliamo è la spiaggia di Lecciona in Toscana.
L’Italia non offre tanto per una vacanza gay Friendly come i nostri cugini spagnoli o il regno unito ma ha alcune mete da tenere in considerazione.
Se vuoi fare una vacanza in Toscana passa per la spiaggia di Lecciona.
Si trova vicino a Viareggio ed è famosa per essere una spiaggia nudista e Gay friendly. È una spiaggia molto privata e poco affollata dove godere del mare italiano e del relax lontano da pregiudizi.
Perchè non passarci una bella giornata in tranquillità?

 

Conclusione


Speriamo che queste 7 mete Gay Friendly ti abbiano fatto venire voglia di fare la valigia e partire! Puoi scegliere tra località di mare, città o piccoli paesini. Facci sapere cosa ne pensi nei commenti sotto.
Buona vacanza

 

 

Copyright © 2021. Tutti i diritti riservati.