Valencia

Valencia ci accoglie con un piacevole tepore invernale mille profumi e sfumature di colore, tipiche della Spagna. Una città dinamica in continua evoluzione, da cui ci siamo fatti subito rapire. La bellezza architettonica e i vicoli tappezzati di murales sono protagonisti assoluti, all'interno dei quali la movida valenciana pullula di suoni e profuma di vita.

 

 

 

Una tappa che non si può saltare se capitate in città è sicuramente La Lonja de la Seda, un antico centro di scambi commerciali Valenciano, camminare fra le sale di questo edificio è un continuo susseguirsi di meraviglie, le colonne elicoidali e le immense vetrate gotiche ci hanno lasciato a bocca aperta, per non parlare dei gargouille di cui è piena la facciata e la torre, nella quale si respira l’atmosfera austera ed elegante che oggi come all’epoca è parte di questo luogo degno di nota.

 

 

È il mercato coperto più grande di Spagna, le cupole maestose stile liberty, che padroneggiano i due snodi principali della struttura, e la pianta irregolare, fanno di questo posto uno dei più begli esempi di modernismo valenciano, il Mercado Central, è una vera e propria attrazione turistica, una piacevole tappa culinaria e culturale.

È bellissimo infatti vedere come turisti e persone locali si mischiano fra loro tra una spesa e l’altra, va detto inoltre, che i commercianti, sempre cordiali è disponibili, continuano a mantenere il gusto per i prodotti della terra, sono proprio questi ultimi infatti, ad essere una delle caratteristiche principali di questo mercato.

Insomma che sia per colazione, o per un break fra le vie di Valencia, non potete perdervi questo spettacolo architettonico nel cuore della città.

 

 

Il rococò style è la vostra passione?

Eccovi accontentati: Il centro storico della città è pieno di palazzi ricchi di sfarzo, ma il Palacio del Marquès de Dos Aguas è sicuramente quello che spicca su tutti.

Era la residenza dei marchesi Aguas, ricchi mercanti di tessuti che acquistarono il titolo nobiliare e vollero che la loro dimora rispecchiasse la loro fortuna.

Beh! Che dire? Hanno reso perfettamente l’idea!

 

 

La città della scienza invece è un vero e proprio spettacolo per gli occhi.

 

 

 

Dedicargli tutta, o una mezza giornata, è d’obbligo, soprattutto per l'Oceanogràfic: il più grande acquario d’Europa; la casa di più di 500 specie marine, una perfetta riproduzione in scala dei nostri mari.

Meraviglioso ed affascinante poter osservare da vicino animali maestosi come, beluga o leoni marini, trichechi e squali.

Una vera e propria esperienza scientifico-ludica che permette a grandi e bambini di percorrere tutti i sette mari, in solo 110 mila metri quadri.

Noi ne siamo rimasti estasiati, una fra le più grandi meraviglie della città, un’opera d’arte architettonica contemporanea che ospita il sapere umano, un luogo di intrattenimento per tutte le età, dove il tempo passa e non te ne accorgi.

 

 

Appena fuori città, c’è una vasta laguna; Albufera.

Separata dal mare da una lingua di sabbia, in questa riserva naturale si è creato un ecosistema perfetto.

Qui i tramonti possono essere davvero spettacolari, per noi è stato uno dei più belli della nostra vita, e per quanto le foto possano rendervi l’idea vi assicuriamo che non è abbastanza.

Questo posto, è rinomato anche per essere la patria della paella che potete gustare nei graziosissimi villaggi che circondano la laguna, qui infatti, una casa si e una no, è occupata da ristoranti che servono specialità a base di riso.

Un’esperienza sensoriale, un piacere per i sensi ed uno spettacolo per gli occhi. 

Anche qua tanto di cappello veramente 

 

 

 

Al di là di tutte le descrizioni tecniche che potremmo darvi, più di tutto vale il bagaglio emozionale che si conserva di un viaggio, quello più soggettivo, intimo e personale.

Valencia è prima di tutto buon cibo, è festa, è calore, bellezza, emozione, Valencia è la pelle d’oca che ti viene dando un bacio alla persona che ami, è la lacrima che ti scende quando scopri di aver finalmente trovato il tuo posto nel mondo, è la vertigine affacciandoti dalla ruota panoramica, Valencia è lo stesso senso di immensa pienezza che si prova guardando il più maestoso dei tramonti sul mare.

Fermatevi, respirate a pieni polmoni ed assaporate ogni minima, singola emozione che questa città può regalarvi.

Per vedere altre foto, potete visitare la galleria dedicata cliccando qui

Copyright © 2019. Tutti i diritti riservati.